English version  

EVENTI

VISITA GUIDATA- Meravigliose: biografie al femminile
martedì 17 Aprile 2018 - ore 12.30 e 15.30


La Sezione Didattica GAM del Comune di Milano in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne invita all'inaugurazione del percorso didattico per adulti e adolescenti: "Meravigliose: biografie al femminile tra arte, mito e letteratura".
Un percorso di fronte alle opere per raccontare il mondo femminile nel suo contesto sociale, culturale e storico. La Musa "chiama" le donne, coloro che, protagoniste di secoli lontani, si sono mosse nel silenzio, nell'apparente invisibilità: dolci figure, eroine, artiste e protagoniste di eventi che hanno segnato, inconsapevoli, la nostra identità. I visitatori sono così invitati a "specchiarsi nella lente della storia" percorrendo un viaggio con queste figure da cui emerge l'intensità di un femminile a tutto tondo, esaltandone qualità mai raccontate in un unico momento: essere mito, immagine e leggenda. La musa ci accoglie e con la sua presenza, raduna tutti; attraverso le sue parole declama le gesta degli umani…
Attività didattica: gratuita. Ingresso al museo: intero 5,00 euro - ridotto 3,00 euro

Prenotazione obbligatoria. Info e contatti: Sezione Didattica GAM tel. 02884.62764 (lun-ven dalle 11.00 alle 16.30)


Capricci - Il capriccio della poesia
di Alfonso Alberti, con Laura Catrani
mercoledì 18 Aprile 2018 - ore 18.00 (Sala da Ballo)


Primo di tre Capricci, nei quali si rifletterà su cosa significhi un "capriccio" che notiamo spesso nella musica: quello di cercare ispirazione al di fuori da se stessa, guardando alla letteratura, alla pittura, o alle immagini del reale. In questo primo incontro, con la presenza del soprano Laura Catrani, si ascolteranno brani per voce e pianoforte di Zandonai, Casella, Malipiero, Wolf-Ferrari e Berio in rapporto esplicito con la grande letteratura italiana, alternati a brani per pianoforte solo di Corrado Rojac e Maura Capuzzo, che si ispirano a Luzi e Bertolucci. L'incontro sarà aperto da un Capriccio di Frescobaldi.


Servizio Civile Nazionale

DOMENICA AL MUSEO

domenica 6 maggio 2018 


Proseguono gli appuntamenti “Domenica al Museo”, l’iniziativa voluta dal Ministro Franceschini per consentire la visita gratuita delle collezioni d’arte pubbliche ogni prima domenica del mese, che, da dicembre 2014, riguarda non solo i luoghi della cultura dello Stato, ma anche tutti i musei civici milanesi, grazie all’adesione dell’iniziativa da parte del Comune di Milano.

Domenica 6 maggio resteranno dunque aperti con ingresso gratuito tutti i musei civici milanesi: GAM Galleria d’Arte Moderna,  Museo del Novecento, Musei del Castello Sforzesco, Museo del Risorgimento, Palazzo Morando, Museo Archeologico, Museo di Storia Naturale, Acquario e Museo della Pietà Rondanini. Un’occasione imperdibile per visitare le collezioni permanenti della GAM. Elenco dei luoghi aderenti all'iniziativa (Ministero dei Beni Culturali)  

Capricci - Capricci assortiti
di Alfonso Alberticon Virginia Guastella, Marco Molteni, Cesare Rolli, Caterina Venturelli
mercoledì 2 Maggio 2018 - ore 18.00 (Sala da Ballo)


Secondo di tre Capricci, nei quali si rifletterà su cosa significhi un "capriccio" che notiamo spesso nella musica: quello di cercare ispirazione al di fuori da se stessa, guardando alla letteratura, alla pittura, o alle immagini del reale. In questo secondo incontro, a colloquio con un gruppo di compositori d'oggi, si porrà loro questa domanda prima di ascoltare le loro musiche, che in maniere diverse già dai titoli ci parlano di suggestioni visive, stelle, paesaggi.L'incontro sarà aperto da un Capriccio di Frescobaldi.


VISITA GUIDATA- Meravigliose: biografie al femminile
martedì 8 Maggio 2017 - ore 12.30 e 15.30

La Sezione Didattica GAM del Comune di Milano in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne invita all'inaugurazione del percorso didattico per adulti e adolescenti: "Meravigliose: biografie al femminile tra arte, mito e letteratura".
Un percorso di fronte alle opere per raccontare il mondo femminile nel suo contesto sociale, culturale e storico. La Musa "chiama" le donne, coloro che, protagoniste di secoli lontani, si sono mosse nel silenzio, nell'apparente invisibilità: dolci figure, eroine, artiste e protagoniste di eventi che hanno segnato, inconsapevoli, la nostra identità. I visitatori sono così invitati a "specchiarsi nella lente della storia" percorrendo un viaggio con queste figure da cui emerge l'intensità di un femminile a tutto tondo, esaltandone qualità mai raccontate in un unico momento: essere mito, immagine e leggenda. La musa ci accoglie e con la sua presenza, raduna tutti; attraverso le sue parole declama le gesta degli umani…
Attività didattica: gratuita. Ingresso al museo: intero 5,00 euro - ridotto 3,00 euro
Prenotazione obbligatoria. Info e contatti: Sezione Didattica GAM tel. 02884.62764 (lun -ven dalle 11.00 alle 16.30)

CONFERENZA - Boldini ritrattista
Relatore: Barbara Guidi
Martedì 8 maggio 2018 - ore 18:00 (Sala da Ballo)


In occasione della mostra il museo presenta una serie di conferenze dedicate a Giovanni Boldini.
Barbara Guidi, curatore della mostra e conservatore del Museo Giovanni Boldini di Ferrara, illustra la straordinaria carriera di Boldini come ritrattista, genere che gli assicurò celebrità e ricchezza nella Parigi a cavallo tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Capricci - Il capriccio della pittura
di Alfonso Alberti
mercoledì 9 Maggio 2018 - ore 18.00 (Sala da Ballo)


Terzo di tre Capricci, nei quali si rifletterà su cosa significhi un "capriccio" che notiamo spesso nella musica: quello di cercare ispirazione al di fuori da se stessa, guardando alla letteratura, alla pittura, o alle immagini del reale. In questo terzo incontro si ascolteranno brani di compositori che furono anche pittori, come Alberto Savinio e Daniele Lombardi (a quest'ultimo, da poco scomparso, la serata è dedicata), o di compositori che pittori non furono ma che si ispirano esplicitamente all'arte visiva italiana: Gaslini con Rotella, Galante con Carrà e il giovane Michele Foresi con un brano scritto per l'occasione, su Nel sonno di Alberto Martini.
L'incontro sarà aperto da un Capriccio di Frescobaldi.

CONFERENZA - Boldini, un artista alla Biennale di Venezia
Relatore: Leo Lecci
Martedì 15 maggio 2018 - ore 18:00 (Sala da Ballo)


In occasione della mostra il museo presenta una serie di conferenze dedicate a Giovanni Boldini.
Leo Lecci, professore di Storia dell'Arte Contemporanea all'Università degli Studi di Genova, ricostruisce un aspetto meno noto ma non meno importante della personalità di Boldini: i suoi rapporti con la principale esposizione d'arte in Italia tra Otto e Novecento, non solo come pittore, ma anche come tramite con l'ambiente artistico internazionale e segnatamente francese.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

PIANOCITY 2018
venerdì 18, sabato 19 e domenica 20 Maggio 2018

Il 18, 19, 20 maggio 2018 Milano tornerà ad essere la città del pianoforte, anche la Galleria d'Arte Moderna ospiterà alcuni eventi.

I concerti si terranno domenica 20 maggio nella Sala da Ballo.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Ore 12.30 - Concerto di Nathalia Milstein
Ore 15 - Concerto di Nathalia Milstein
Ore 17 - Concerto di Stefano Maurizi

IN MOSTRA COL CURATORE - Boldini. Ritratto di signora
sabato 19 maggio 2018 - ore 11.00

Con il normale biglietto di ingresso sarà possibile visitare il museo e vedere la mostra accompagnati dai curatori. Costo ingresso mostra e museo: 5,00 € intero; 3,00 € ridotto.
Prenotazione obbligatoria sul sito www.eventbrite.it

CONFERENZA - Boldini e la costruzione dell'immagine della donna moderna in pittura
Relatore: Sergio Rebora
Martedì 22 maggio 2018 - ore 18:00 (Sala da Ballo)


In occasione della mostra il museo presenta una serie di conferenze dedicate a Giovanni Boldini.
Sergio Rebora indaga il rapporto tra Boldini e la pittura italiana ed europea tra Otto e Novecento, la sua importanza nella definizione di una nuova iconografia femminile, che in questi anni diventa un vero e proprio genere, il rapporto tra pittura, società e moda, che caratterizza la produzione di molti contemporanei di Boldini.
Ingresso libero fino a esaurimento posti.

VISITA GUIDATA- Meravigliose: biografie al femminile  
martedì 5 Giugno 2018 - ore 12.30 e 15.30


La Sezione Didattica GAM del Comune di Milano in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne invita all'inaugurazione del percorso didattico per adulti e adolescenti: "Meravigliose: biografie al femminile tra arte, mito e letteratura".

Un percorso di fronte alle opere per raccontare il mondo femminile nel suo contesto sociale, culturale e storico. La Musa "chiama" le donne, coloro che, protagoniste di secoli lontani, si sono mosse nel silenzio, nell'apparente invisibilità: dolci figure, eroine, artiste e protagoniste di eventi che hanno segnato, inconsapevoli, la nostra identità. I visitatori sono così invitati a "specchiarsi nella lente della storia" percorrendo un viaggio con queste figure da cui emerge l'intensità di un femminile a tutto tondo, esaltandone qualità mai raccontate in un unico momento: essere mito, immagine e leggenda. La musa ci accoglie e con la sua presenza, raduna tutti; attraverso le sue parole declama le gesta degli umani…
Attività didattica: gratuita. Ingresso al museo: intero 5,00 euro - ridotto 3,00 euro
Prenotazione obbligatoria. Info e contatti: Sezione Didattica GAM tel. 02884.62764 (lun -ven dalle 11.00 alle 16.30)

Servizio Civile Nazionale

La Galleria d’Arte Moderna presenta

Ci vediamo al Museo
galleria video

 

Seguiteci su FacebookTwitterInstagram e Pinterest

 

 

 

Vedi anche la sezione Mostre e, per gli eventi conclusi, l'Archivio