English version  

 

G.C. Bascapè, T. Celona, M.P. Bassi, La villa Reale di Via Palestro, Strenna dell’Istituto Ortopedico Gaetano Pini, Milano 1986

 

La prima sezione del volume comprende cenni biografici sul Conte Ludovico Barbiano di Belgioioso, primo proprietario della villa; segue una descrizione della società milanese del tempo e delle ragioni che hanno portato alla sceta dell’area geografica per edificare la Villa.


La seconda sezione, invece, più specifica, comprende: cenni biografici su Piermarini - l’architetto incaricato dal Conte Belgioioso per la costruzione della Villa - e su Leopoldo Pollak – l’architetto al quale Piermarini passò l’incarico; descrizioni del giardino, delle decorazioni, dei rilievi e delle sue statue delle facciate dell’edificio; citazione di scritti di visitatori che elogiano la Villa; una attenta ricostruzione storica degli avvenimenti relativi alla Villa dalla sua edificazione fino alla destinazione, nel 1911, a Galleria d’Arte Moderna.

Completano il volume una serie di riproduzioni di incisioni ottocentesche: planimetrie, facciate, fianchi, spaccati, piante e alzati delle sale e delle scale, disegni di soffitti e dettagli vari dell’architettura , di documenti storici e di fotografie della Villa.