English version  

 

G. Barbarisi (a cura di), Nuovo Palazzo Belgiojoso (Villa Reale) 1790, in G. Buccellati, A. Marchi (a cura di), Parini e le Arti nella Milano Neoclassica, Università degli Studi di Milano, Milano 2000

 

Questo volume si propone di essere un nuovo ed utile strumento di conoscenza dell’attività di Parini - che fu fra i protagonisti della vita culturale milanese nell’ultimo quarto del XVIII secolo - e dei suoi colleghi artisti a Milano, ma anche della crescita e dello sviluppo del Neoclassicismo milanese.
Prendendo spunto dalle carte pariniane donate alla Biblioteca Ambrosiana - nelle quali sono conservati diversi soggetti da trasporre poi in pittura e scultura, a dimostrazione dell’ attenzione che il poeta prestò al linguaggio delle arti figurative - questo volume si propone di individuare, caso per caso, ogni trasposizione in pietra o colore dei dettati poetici.

Il saggio di Barbarisi relativo alla Villa Belgiojoso Bonaparte dimostra come nei bassorilievi e nelle statue delle facciate dell’edifcio, eseguiti sui soggetti di Parini dai più noti artefici del momento: Carabelli, Ribossi, Pizzi, Casaregio, Rusca, Pozzi, le indicazioni del poeta furono solo parzialmente modificate nel corso dell’esecuzione.