English version  
Un dettaglio della Venere di Pompeo Marchesi

 

PERCORSO PER NON VEDENTI

 

Un dettaglio della Venere di Pompeo Marchesi

EVENTO DI MAGGIO 2011: Il Viaggio come Incontro dell'Altro

 

L'associazione Arte Insieme organizza visite guidate gratuite per le scuole, dedicate in particolar modo agli studenti non vedenti, in collaborazione con l'omonima associazione di Ancona, che opera in stretto contatto con il Museo Omero (Museo tattile per non vedenti)

 

A partire dal 15 maggio

    

"GUARDARE CON LE MANI"

La conoscenza del mondo dell’arte da parte dei ciechi è da anni oggetto di studio di numerosi gruppi di lavoro che sperimentano sul campo strategie differenti per non escludere il non vedente dal mondo delle arti. Musei quali il Musée d’Orsay e il Louvre in Francia ma anche i musei berlinesi sperimentano già da tempo percorsi tattili per avvicinare i ciechi alle opere d’arte. Esperimenti in questa direzione ci sono anche in Italia, a partire dal Museo Nazionale Omero di Ancona che raccoglie calchi in gesso di opere di estrema importanza.

Alla Galleria si è deciso di costituire un ampio gruppo di lavoro che comprende anche non vedenti il cui scopo è l’elaborazione di un programma didattico di fruizione dell’ambiente e delle sculture.

Il progetto ha la principale finalità di rendere godibile parte della collezione della Galleria a visitatori ipovedenti e non-vedenti.

In altre parole si vuole spostare l’attenzione dal non-vedente al non-visivo, evidenziando tutte le componenti emotive dell’ambiente museo e delle sue opere: dai rumori alla musica, dalle descrizioni all’antologia, scovando ausili capaci di emozionare sia il vedente sia il non vedente.

Grazie all’Associazione Arte Insieme, il Museo oggi offre un servizio di visite tattili per non vedenti realizzato su progetto di Mercedes Brambilla e Giuliana Candiani che prevede:

- visita guidata tattile condotta da esperti,

- utilizzo del diagramma tattile della facciata della Villa,

- brochures in braille del percorso con indicazione delle opere visionate.

 

I non vedenti che intendono fare autonomamente il percorso proposto possono avvalersi dell’audioguida progettata dall’Associazione Arte Insieme su consulenza linguistica e realizzazione tecnica di Roberto Anni. In caso di visita rivolgersi agli uffici di Arte Insieme.

 

Il progetto è stato valutato e approvato dalla sezione didattica dell’Istituto dei ciechi di Milano.

 

Le visite guidate tattili sono prenotabili presso

ASSOCIAZIONE ARTE INSIEME

Telefono 02.67625503 / Servizio di segreteria il mercoledì ore 15.00 - 18.00

Cellulare 338.8111463 dal lunedì al venerdì ore 09.00 - 12.00

E-mail arteinsiememilanogmailcom oppure infoarteinsiemeit

Sito Web www.arteinsiememilano.it

 

Il percorso è stato concepito intorno alle seguenti opere:

 

PIANO TERRA

 

SALA 3
Camillo Pacetti (1758-1827)
Minerva infonde l’anima all’automa Prometeo, 1805
marmo

 

SALA 4
Antonio Canova (1757-1822)
Vestale, 1818
marmo

 

Antonio Trentanove (1792-1832)
Busto di Antonio Canova, 1817
marmo

 

SALA 7
Pompeo Marchesi (1783-1858)
Venere, 1855
marmo

 

CORRIDOIO
Carlo Finelli (1785/86-1853)
Napoleone assistito da Minerva distribuisce corone d'alloro alle scienze e alle arti, 1812
bronzo

 

SALA 11
Bertel Thorwaldsen (1770-1844)
Ritratto del conte Giovan Battista Sommariva, 1821
Marmo

 

Benedetto Cacciatori (1794-1871)
Ritratto del contino Emilio Sommariva, 1856
marmo

 

PRIMO PIANO

 

SALA 13
Pietro Bernasconi (1826-1912)
Bice dal Balzo, 1868
marmo

 

SALA 16
Pietro Magni  (1816-1877)
La leggitrice, 1864
marmo

 

Giovanni Spertini (1821-1895)
Fanciulla intenta a scrivere, 1866
marmo

 

SALA 18
Alessandro Puttinati (1801-1872)
Paolo e Francesca, 1863
marmo

 

SALA 20
Giovanni Strazza (1818-1875)
Ismaele, 1846
marmo

 

SALA 21
Giuseppe Grandi (1843- 1894)
Busto di Antonio Billia, 1873
marmo

 

SALA 24
Paolo Troubetzkoy (1866-1938)
Busto di donna (Ritratto di Emilia Cairati Vogt), 1897
marmo

 

SALA 25
Luigi Secchi (1853-1921)
In riposo, 1883
bronzo

 

SALA 27
Medardo Rosso (1858-1928)
Lo scugnizzo, 1883
bronzo

 

SALA 30
Leonardo Bistolfi (1859-1933)
L’Alpe, 1890
marmo

 

Leonardo Bistolfi (1859-1933)
L’Alpe, 1890-1910
bronzo



La definizione del percorso è stata curata dal Direttore, Dr Sandrino Schiffini e dal Conservatore della Galleria d’Arte Moderna, Dott.ssa Maria Fratelli con il prezioso aiuto di Fernando Torrente, dottore in psicologia.